26/06/2020
Redazione
Condividi

Cgil e Uil, presidio alla sede di Asl5

Nessuna garanzia dall’Asl per il futuro della sanità spezzina e decine di segnalazioni dai cittadini che non riescono a prendere la linea al Cup. Senza dimenticare la complicata situazione delle 158 Oss. Sono questi i temi rilanciati dai sindacati Cgil e Uil nel corso di un presidio che si è tenuto oggi pomeriggio in Via Fazio dopo una riunione avvenuta ieri con i vertici.