Posts From Redazione

Questa mattina la via adiacente alla Capitaneria di Porto che collega Molo Italia a Largo Fiorillo è stata intitolata a Gianni Iacoviello, sottufficiale della Guardia Costiera scomparso nella tragedia dovuta all’impatto tra la motonave portacontainer Jolly Nero e la torre
La Francigena, il sviluppo e tutela per contrastare anche il fenomeno del turismo di massa. Questi alcuni aspetti affrontati quest'oggi in due incontri organizzati a Santo Stefano Magra e a Luni da Confartigianato assieme all'Associazione Europea Vie Francigene e il
Riunione questa mattina in Provincia per trovare una soluzione per la frana di Calice che causa gravi problemi di viabilità nelle frazioni. Sotto la Prefettura un presidio dei residenti.
Avrebbe dovuto portare il braccialetto elettronico Hichem Ben Fattoum, l'uomo che ieri a Riccò del Golfo, ha ucciso la moglie togliendosi poi anch'egli la vita.

Pallanuoto Lerici

PALLANUOTO - Il Lerici Sport debutta sabato prossimo, in casa dalla Metanopoli, nei playoff per la promozione in Serie A; mercoledì prossimo il turno di ritorno alla piscina spezzina "Mori".
Gli abitanti di Calice non ci stanno: dopo la frana sulla Provinciale Sp 8 l'alto calicese è isolato. Questo pomeriggio una protesta per chiedere una soluzione immediata.
Pari opportunità e forze dell'ordine. E' il tema del convegno organizzato dal Siulp: Sindacato Italiano Unitario Lavoratori Polizia.
I valori della tavola sono al centro della seconda edizione della Giornata della Ristorazione, l'iniziativa promossa da Fipe Confcommercio che si svolgerà sabato 18 maggio. Nella provincia spezzina sono novanta i ristoranti e pubblici esercizi che aderiranno inserendo nel loro
Il medico di famiglia ha un ruolo centrale nella vita dei cittadini e in questi giorni si celebra la Giornata a lui dedicata. Ma per questa professione ci sono grandi novità all'orizzonte. Una su tutte: il medico andrà a casa
https://youtu.be/t2OY-xecMHY[/embe3dyt] La scuola secondaria inferiore Ubaldo Formentini ha celebrato con l'apposizione di una targa le sue origini: un tempo infatti fu l'ospedale di riserva di Migliarina, dove venivano prima curati, poi istruiti e avviati ad una professione, i soldati rimasti